I moduli di alta formazione affrontano con taglio teorico-pratico determinate aree tematiche del controllo interno.

Obiettivi

Con taglio operativo, si affrontano le seguenti tematiche:

I moduli disponibili sono i seguenti Ore Periodo di svolgimento
1. L’attività di Internal Auditing [Ambiente di Controllo, Attività, Struttura, Ruolo Internal Auditing, Attori del Controllo Interno, Tecniche di conduzione Audit, Standard Professionali, Ciclo di Audit, AIIA, Esame Cia] 30 Gennaio – Aprile
2. La Corporate governance, il Sistema di Controllo Interno e la valutazione dei rischi [Sistema ed attori del Controllo Interno, CoSO report, Valutazione del Sci, Mappatura dei Processi e dei Rischi Aziendali, Erm, Csa, Security Manager, Etica, pianificazione e tecniche di conduzione dell’audit] 48 Gennaio – Aprile
7. I Principi di redazione e di revisione dei bilanci [Principi contabili nazionali ed internazionali, Bilancio di Esercizio e Consolidato, Reporting e Auditing Sociale, Informativa Finanziaria al Pubblico, Principi di revisione, Due diligence] 30 Febbraio – Maggio
11. Modelli di prevenzione delle frodi e dei reati aziendali [D.Lgs. 231/01, Sox ’02, L. 262/05, Frodi, Crisi e Risanamento d’impresa, Prevenzione e individuazione delle frodi, Ruolo dell’Odv nel modelli 231] 36 Maggio – Giugno e Novembre – Dicembre
12. Il Controllo di gestione [Cogest e Kpi, Centri di costo, Contabilità dei costi, Activity Based Costing, Budget, Bussiness Plan, Audit al Business Plan, Audit al Controllo di Gestione, Programmazione e controllo di sistemi con SAP e Oracle] 24 Giugno – Novembre
5+9+10. La compliance legale, la qualità e la Privacy [Principi e procedure sull’auditing legale, sistemi ISO 9000, D.Lgs. 81/2008, principi per l’audit alla qualità e alla sicurezza sul lavoro, normativa e procedure di controllo sulla privacy] 18 Gennaio – Novembre

Destinatari

Esso si rivolge a:

  • internal auditors, che mirino ad affinare la propria preparazione ed esperienza applicata, con progetti definiti nella realtà aziendale di provenienza.
  • consulenti aziendali (dottori commercialisti, sindaci, compliance officers) e dirigenti , che intendano approfondire le tematiche del controllo interno e della compliance aziendale

Impegno didattico

Le ore di didattica frontale sono quelle relative al modulo scelto.

Requisiti di ammissione

Laurea triennale in discipline economico-aziendali.
Laurea triennale in Altre discipline, previo riscontro del Comitato Scientifico.
Diploma di scuola secondaria superiore con esperienza quinquennale nel settore (previo riscontro positivo del Comitato Scientifico).

Costi

Il costo di iscrizione a ciascun modulo è pari 960 euro*. Esso è da pagarsi entro la data di avvio del modulo.

*Al momento dell’iscrizione va versato un contributo fisso di €16 per diritti di segreteria.

Agevolazioni

Ai soci AIIA è accordato uno sconto del 10% sulle quote di iscrizione.

Detrazioni fiscali

Per i partecipanti, persone fisiche, che verseranno la quota di iscrizione, è possibile la detrazione IRPEF del 19%.

Formazione finanziata

E’ possibile il finanziamento nell’ambito della formazione interprofessionale.

Crediti Formativi Universitari (CFU)

I Moduli attribuiscono 3/8 CFU.

Formazione continua Dottori Commercialisti

Le attività formative sono accreditate ai fini professionali dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Verona (20 CFP).