Offerta Formativa

Presso il dipartimento di Economia Aziendale dell’Università di Verona sono attivi tre profili di formazione sull’internal auditing:

Master in Internal Auditing & Compliance

Per formare figure professionali complete, con competenze teoriche, acquisite in aula e nello studio individuale, ed abilità operative, testate nei project work e nel periodo di stage in azienda o nel progetto formativo.

Il Master si rivolge a:

  • Neolaureati intenzionati a professionalizzarsi nell’Internal Auditing, grazie anche al periodo di stage, che consente l’accesso al mondo del lavoro.
  • Internal Auditors,che mirino ad affinare la propria preparazione ed esperienza applicata, con progetti definiti nella realtà aziendale di provenienza.

Le ore complessive di didattica sono 318 cui si aggiunge uno stage di almeno 3 mesi in azienda od un equivalente progetto formativo.

Percorso Formativo 1 (P1), Percorso Formativo 2 (P2) e Percorso Formativo 3  (P3)

Il Percorso Formativo 1 affronta i temi dell’Internal Auditing e la prevenzione delle frodi aziendali, il Percorso Formativo 2 esamina l’Internal Auditing ed il controllo di gestione e il Percorso formativo 3 si focalizza sull’Internal Auditing e gli standard internazionali (formazione essential).
Si rivolgono ad operatori del settore e professionisti nell’ambito del controllo interno, intenzionati ad approfondire le proprie competenze.
Le ore complessive di didattica per il Percorso Internal Auditing e prevenzione delle frodi (P1) e il Percorso Internal Auditing e Controllo di Gestione (P2) sono 192 cadauno mentre per il Percorso Internal Auditing essential (P3) sono 150 ore.

Per coloro che risiedono o lavorano ad oltre 30 Km da Verona è possibile la frequenza e-learning a distanza via Skype fino al 40% della didattica.

Moduli di alta formazione

Per affrontare con metodo definite aree tematiche tecniche del controllo interno. Sono destinati a direttori di funzione, dirigenti e consulenti aziendali.
Le ore di didattica sono quelle relative al modulo scelto. Molti di questi moduli hanno una durata di circa 30 ore.

I moduli disponibili sono i seguenti Ore Periodo di svolgimento
1. L’attività di Internal Auditing [Ambiente di Controllo, Attività, Struttura, Ruolo Internal Auditing, Tecniche di conduzione Audit, Standard Professionali, Ciclo di Audit, Aiia, Esame Cia] 30 Gennaio – Aprile
2. Corporate governance, SCI e valutazione dei rischi [sistema ed attori del Controllo Interno, Etica, Valutazione del Sci,Mappatura dei Processi e dei Rischi Aziendali, Erm, Csa, Security Manager] 48 Gennaio – Aprile
7. Principi di redazione e revisione dei bilanci [principi contabili nazionali ed internazionali, Bilancio di Esercizio e Consolidato, Reporting e Auditing Sociale, Informativa Finanziaria al Pubblico, principi di revisione, due diligence] 30 Febbraio – Maggio
11. Modelli di prevenzione delle frodi e dei reati aziendali [D. Lgs. 231/01, Sox ’02, L. 262/05, Frodi, Crisi e Risanamento d’impresa] 36 Giugno – Novembre
12. Controllo di gestione [Cogest e Kpi, Audit al Business Plan, Programmazione e controllo di sistemi di attività] 24 Giugno – Novembre
5+9+10. Compliance legale, qualità e privacy [Principi e procedure dell’auditing legale, Sistemi ISO 9000, D.Lgs. 81/08 sulla sicurezza sui luoghi di lavoro, Principi per l’audit alla qualità e sicurezza sul lavoro, Normativa e procedure di controllo sulla privacy] 18 Gennaio – Novembre